iPhone XR acquistabile a rate con Wind: ecco come

iPhone XR acquistabile a rate con Wind: ecco come

Il 26 ottobre era una data che gli utenti di Wind aspettavano con una certa ansia. Da questa data, infatti, è disponibile il nuovo Canvass commerciale della storica compagnia, che durerà fino al 18 novembre 2018. Le novità riguardano soprattutto il mondo del mobile: in particolare, gli utenti Wind Ricaricabili potranno acquistare un nuovo telefono a rate.

Si tratta, in questo caso, di uno dei nuovissimi dispositivi realizzati da Apple, ovvero l’iPhone XR, che potrà essere acquistato in due modalità: Telefono Incluso oppure Findomestic.

La prima modalità riguarda sia colore che sono già clienti Wind sia quelli che intendono diventarlo sottoscrivendo un’offerta attiva collegata. L’iPhone XR, con il Telefono Incluso, sarà quindi acquistabile alla cifra di 21 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 199,90 euro, oltre ad un’eventuale rata finale di 70 euro per la versione da 64 GB.

Se invece siete interessati alla versione da 128 GB, il prezzo è di 22 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 239,90 euro ed un’eventuale rata finale di 60 euro.

Infine, il modello da 256 GB prevede invece un costo di 22 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 339,90 euro, oltre ad un’eventuale rata finale di 70 euro. Il metodo di pagamento previsto per questa modalità è uno solo, ed è la carta di credito.

L’altra modalità per ottenere l’iPhone XR tramite Wind è Findomestic, grazie alla quale l’utente può acquistarlo con anticipo zero e tasso zero. Per quanto riguarda la versione da 64 GB, l’utente dovrà versare 29 rate da 28,90 euro ed un’eventuale rata finale di 61,80 euro.

Se invece l’interesse è per la versione da 128 GB saranno necessari 32 euro al mese per 29 mesi ed un’eventuale rata finale di 31,90 euro, mentre per la versione da 256 GB dell’iPhone XR il costo sale: 35,60 euro al mese per 29 mesi ed un’eventuale rata finale di 37,50 euro.