Imetec Intellivapor: recensione del ferro da stiro

Imetec Intellivapor: recensione del ferro da stiro

Imetec Intellivapor è un ferro da stiro con generatore di vapore che consente un’ottima esperienza di stiratura con risultati pienamente soddisfacenti. Il ferro da stiro di cui stiamo parlando si configura come uno dei punti di riferimento importanti nell’ambito dei prodotti utilizzati nel settore della casa.

Molti che lo hanno già provato sono convinti dei punti di forza di questo ferro da stiro con generatore di vapore. Ma scopriamone di più, vediamone in dettaglio tutte le sue caratteristiche principali.

La struttura del ferro

Il ferro da stiro si attiva tramite un apposito pulsante posto sul fianco della base, non si accende con il solo inserimento della spina nella presa di corrente.

Allo scopo di favorire la massima comodità durante la stiratura la base di appoggio del ferro presenta una certa inclinazione. Risulterà semplice, quindi, prendere e appoggiare il ferro. Inoltre, la base è fornita di supporti antiscivolo per la piastra in modo tale che questa rimanga al suo posto in tutta sicurezza.

L’impugnatura risulta agevole ed il grilletto è di facile azionamento poiché morbido al tatto, non richiede grande forza per essere attivato, ma è sufficiente una leggera pressione con il dito indice. Il cavo vapore è lungo 165 cm e permette una buona libertà di movimento.

L’erogazione del vapore

L’erogazione del vapore, su questo ferro da stiro, viene emessa tramite tre rapide pressioni sul grilletto. È un sistema molto intuitivo e semplice da usare. La potenza risulta abbastanza buona con i suoi 260 g/min.

Va sottolineato che l’intensità dell’erogazione del vapore non è regolabile. È possibile solo far uscire il vapore quando lo si ritiene necessario tramite il grilletto, altrimenti il ferro stira a secco. Per avere un’erogazione continua è necessario tenere premuto il grilletto del ferro da stiro Imetec Intellivapor.

La gestione dell’acqua

Un grande punto di forza di questo ferro da stiro è proprio la gestione dell’acqua. La capacità del serbatoio è di ben 2 litri. Può, quindi, garantire una certa autonomia di stiratura prima che sia necessario aggiungere ulteriore acqua. L’aggiunta sarà possibile in ogni momento tramite un comodo sportellino anteriore.

Altro punto di forza di Imetec Intellivapor è il sistema anti calcare che è di una qualità alta. Fondamentale per il funzionamento del ferro è l’installazione della cartuccia nella base-serbatoio. La confezione ne contiene tre. L’escamotage dell’uso delle cartucce permette di poter utilizzare l’acqua del rubinetto nel serbatoio.

Leggendo il libretto delle istruzioni viene specificato che se il grado di durezza dell’acqua è compreso fra 18 e 30 °f occorre diluire l’acqua del rubinetto con l’acqua demineralizzata, apposita per ferri da stiro, che si può acquistare in un qualsiasi supermercato.

Qualora l’acqua sia molto dura e superi il valore di 30 °f allora non va utilizzata affatto e occorre preferirle quella demineralizzata.

Quando il filtro necessita di essere cambiato si illuminerà la spia del cambio filtro. L’impostazione di fabbrica è quella per acque di media durezza (fra i 9 e i 18 °f). Tuttavia, si può impostare l’accensione della spia per acque dolci, cioè sotto gli 8 °f, così da allungare il periodo di tempo che intercorre tra un cambio e l’altro del filtro.

La potenza di Imetec Intellivapor

Imetec Intellivapor è davvero potente in quanto il suo assorbimento massimo è di 2300 watt. Il tempo che ci impiega alla preparazione per la stiratura in questa modalità (modalità massima) è di 44 secondi.

Se è impostato in modalità automatica assorbe 1900 watt, permette di risparmiare ed il tempo che impiega alla preparazione per la stiratura è 38 secondi.

Stando ad Imetec la modalità automatica non è altro che una temperatura fissa, inferiore a quella massima che si può raggiungere, che garantisce una potenza di erogazione del vapore ideale per la stiratura della maggioranza dei capi e delle rispettive pieghe. Grazie ad essa non è necessario cambiare temperatura al ferro da stiro fra un capo e l’altro se questi hanno composizioni di tessuto differenti.

La piastra

Imetec Intellivapor presenta una piastra in alluminio rivestito in ceramica. L’alluminio è un metallo leggero, ma al contempo, conferisce resistenza.

La ceramica permette alla piastra di essere maggiormente scorrevole oltre a garantire una distribuzione omogenea del calore per un risultato finale perfetto, soprattutto nella stiratura di capi di piccole dimensioni.

Allo scopo di stirare più facilmente anche i dettagli più piccoli di un capo di vestiario (ad esempio fra i bottoni di una camicia) la piastra possiede una punta leggermente assottigliata.

I fori sono concentrati sulla punta. Non sono molti, ma la scelta è stata ponderata. Imetec ha voluto privilegiare la stiratura dei dettagli e delle parti più difficili.

Le opinioni

Le opinioni su Intellivapor Imetec quali sono? Abbiamo considerato tutte le recensioni che chi ha già provato questo prodotto ha lasciato su internet. È facile effettuare una ricerca, anche sui vari forum del settore o nei commenti dei siti di riferimento in cui si parla di questo ferro da stiro a vapore, per scoprirne di più.

È davvero molto importante, infatti, considerare l’esperienza degli utenti, per avere anche su questo ferro da stiro una testimonianza in più che ci possa aiutare nella decisione se acquistarlo o meno. Tutti dicono di essere rimasti soddisfatti, innanzitutto per la struttura del ferro, ma in particolare per l’erogazione del vapore.

Gli utenti fanno notare che quando si stira e si vogliono avere dei risultati perfetti, è fondamentale poter contare su una facile e corretta gestione dell’acqua. E da questo punto di vista Imetec Intellivapor ha tutte le caratteristiche peculiari che consentono di avere dei risultati ineccepibili.

Coloro che hanno già provato questo ferro da stiro a vapore fanno affidamento sulla sua potenza. È proprio, infatti, questa peculiarità, ovvero la potenza molto elevata, che consente di effettuare una stiratura in tempi molto veloci. Davvero ideale per chi ha poco tempo da perdere e per chi va sempre di fretta.

Inoltre molti considerano davvero una scelta azzeccata quella di concentrare i fori della piastra in parti precise, per avere una cura dei dettagli durante la stiratura. A livello generale Imetec Intellivapor sembra essere proprio un prodotto da consigliare a tutti coloro che ancora non l’hanno acquistato.

LEGGI TUTTE LE NOSTRE RECENSIONI: CLICCA QUI

Nella pagina sono presenti link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Gianluca Rini

Pubblicato da Gianluca Rini

Laureato in Scienze Turistiche, ho conseguito poi un master in Giornalismo e Comunicazione. Mi interesso da molto tempo del settore della scienza e della tecnologia e ho collaborato con diverse testate giornalistiche, cartacee e online.