Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro: specifiche, prezzo e data di uscita in Italia

Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro: specifiche, prezzo e data di uscita in Italia

Hanno ricevuto una presentazione ufficiale i nuovi smartphone Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro. L’azienda di produzione vuole conquistare il pubblico che si rivolge alla fascia più alta del mercato degli smartphone, con dei prodotti davvero interessanti che spiccano per le loro specifiche tecniche.

Huawei Mate 20 sarà disponibile al prezzo di 799 euro nel nostro Paese, mentre l’altro modello, il Mate 20 Pro, arriverà in Italia ad un costo di 1099 euro. Huawei ha pensato anche ad un’interessante promozione, che permetterà agli utenti che decideranno di acquistare uno dei due smartphone entro il 29 ottobre di ottenere gratuitamente il GT Watch di Huawei, che ha un costo di 199,99 euro. Inoltre con l’acquisto del modello Pro potremo ricevere in regalo anche una base per la ricarica senza fili.

Vediamo dunque tutte le caratteristiche tecniche dei due modelli appena presentati dall’azienda di produzione cinese.

Huawei Mate 20: scheda tecnica

Huawei Mate 20

Huawei Mate 20 ha uno schermo LCD da 6,53 pollici con risoluzione Full HD+. Nella parte superiore del display è presente anche un piccolo notch a goccia, come è di tendenza negli ultimi tempi (il notch assume negli ultimi smartphone in commercio dimensioni sempre più piccole).

Il processore del dispositivo è un Kirin 980 e il telefono fornisce agli utenti 4 GB di memoria RAM e uno spazio interno per l’archiviazione di 128 GB, che si può espandere attraverso l’utilizzo di una nano SD.

Andiamo ad analizzare adesso il comparto fotografico di Huawei Mate 20. Si tratta di una tripla fotocamera posteriore con un sensore principale da 12 MP, un ulteriore sensore da 16 MP e un teleobiettivo da 8 MP. Lo smartphone presente anche una fotocamera frontale da 24 MP.

La batteria è da 4000 mAh e fornisce quindi al device una buona autonomia. È presente un lettore delle impronte digitali nella parte posteriore del dispositivo e lo smartphone ha ottenuto la certificazione IP53. Il sistema operativo è Android 9 Pie. Huawei Mate 20 sarà disponibile in tre colorazioni: Twilight, Black e Midnight Blue.

Huawei Mate 20 Pro: scheda tecnica

Huawei Mate 20 Pro

Passiamo adesso ad analizzare la scheda tecnica di Huawei Mate 20 Pro. Anche in questo caso il chip alla base del device è un Kirin 980, con il supporto di ben 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione interno, anche in questo caso espandibile con nano SD.

Il display è un AMOLED da 6,39 pollici con notch (questa volta di dimensioni più grandi) e risoluzione QHD+. Relativamente al comparto fotografico, possiamo citare una fotocamera posteriore con sensori da 40 MP, da 20 MP e un teleobiettivo da 8 MP, oltre alla fotocamera frontale da 24 MP.

Per quanto riguarda i sistemi di sicurezza, possiamo notare nel Huawei Mate 20 Pro un sistema per il riconoscimento del volto 3D e un lettore delle impronte digitali integrato sotto lo schermo.

Lo smartphone è certificato IP68 e può essere usato come base di ricarica wireless per altri dispositivi. Inoltre ha una batteria da 4200 mAh, ancora più capiente dei 4000 mAh previsti per il Huawei Mate 20.

Anche in questo dispositivo troviamo il sistema operativo Android 9 Pie di Google. Huawei Mate 20 Pro potrà essere acquistato in quattro differenti colorazioni: Emerald Green, Twilight, Black e Midnight Blue.

Lidia Barani

Pubblicato da Lidia Barani

Lidia Barani è una giornalista esperta nel campo della tecnologia e dell'innovazione. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha lavorato per diverse testate nazionali e internazionali, contribuendo con articoli e approfondimenti su temi legati all'intelligenza artificiale, alla robotica e alle ultime tendenze del mondo digitale. Lidia è appassionata di scienza e ama esplorare come le nuove tecnologie possano migliorare la nostra vita quotidiana. Nel tempo libero, si dedica alla lettura di saggi scientifici e alla scrittura di racconti di fantascienza.