Honor V20: su Weibo emergono nuovi poster

Honor V20: su Weibo emergono nuovi poster

Honor V20 (noto anche come Honor View 20) è di nuovo sulla cresta dell’onda, in vista del lancio ufficiale che è stato programmato per il giorno di Santo Stefano, ovvero il 26 dicembre. Honor V20, presentato ad un evento a Hong Kong lo scorso 10 dicembre, è il primo smartphone del sub-brand di Huawei ad arrivare sul mercato con un foro sul display per la fotocamera anteriore e con un sensore per fotocamera posteriore da 48 megapixel.

Nel corso dell’evento è stata inoltre mostrata una funzione AI chiamata Link Turbo, che consente di eseguire download simultanei tramite Wi-Fi e 4G. Lo smartphone ha fatto la sua apparizione sul sito di benchmark AnTuTu un paio di giorni fa, e la società di Shenzhen ha anche rivelato alcuni particolari in un post comparso sul sito di microblogging cinese Weibo, condividendo informazioni in vista del lancio.

I nuovi poster su Weibo hanno confermato che il telefono sarà in grado di registrare video a 960fps e avrà funzionalità GPS avanzate. La casa madre Huawei ha introdotto la capacità di registrare video a 960 fps con la serie di smartphone P20 e da allora ha portato avanti questa funzione con il Mate 20 Pro lanciato di recente.

Il GPS avanzato ha debuttato con Mate 20 Pro e consente un tracciamento GPS più accurato, soprattutto nelle città con edifici dalle grandi altezze.

Sulla lista Tmall che fa riferimento ai preordini, non sono trapelate ulteriori specifiche, fatta salva la conferma dell’uso di un processore HiSilicon Kirin 980. Il prezzo dell’Honor V20 è trapelato all’inizio di questa settimana: l’opzione di memoria da 6 GB RAM + 64 GB dovrebbe costare 2799 Yuan (circa 354 euro), mentre quella da 6 GB di RAM + 128 GB parte da 3299 Yuan (intorno alle 417 euro).