Honor 7 Play ufficiale: poche pretese ad un prezzo conveniente

È stato svelato in Cina il nuovo Honor 7 Play, uno smartphone appartenente alla fascia bassa del mercato, che va ad arricchire l’ampio catalogo di prodotti tecnologici firmati Honor. È un device molto interessante, sia per le caratteristiche tecniche che potrebbero risultare ad effetto soprattutto per chi si sta avvicinando al mondo del mobile, sia soprattutto per il prezzo, che è sicuramente molto conveniente.

Se non abbiamo molte pretese in ambito tecnologico, non possiamo non notare le specifiche tecniche di Honor 7 Play. A partire dallo schermo, un display da 5,45 pollici Full HD+ con vetro 2,5D e in formato 18:9. La batteria assicura una buona autonomia nell’utilizzo del dispositivo, grazie ad una capacità di 3.020 mAh.

Il processore è un MediaTek MT6739, la memoria RAM disponibile è da 2 GB e lo spazio di archiviazione interno corrisponde a 16 GB, ma può essere espandibile fino a 256 GB tramite l’utilizzo di microSD.

Ma andiamo al reparto fotografico, notando che è presente una fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash LED. In più nel dispositivo è presente anche una fotocamera frontale da 5 megapixel con flash LED. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con interfaccia EMUI 8.1.

Nella pratica questo nuovo dispositivo è identico a quello che qualche settimana prima era stato annunciato con il nome di Honor 7S. Al momento non sappiamo se siamo in presenza di una modifica nel nome del device o se il dispositivo sarà venduto in mercati differenti con nomi diversi, come spesso è successo con i device Honor.

Per quanto riguarda l’uscita di Honor 7 Play, il nuovo dispositivo potrà essere acquistato inizialmente in Cina, a partire dal prossimo 22 maggio. Il prodotto sarà disponibile in tre colorazioni, oro, blu e nero. Il prezzo corrisponde a 599 yuan, una cifra che avrebbe nel suo corrispettivo in euro la somma di circa 80 euro.