GTA 6 potrebbe costare oltre 80 euro: le nuove ipotesi

GTA 6 potrebbe costare oltre 80 euro: le nuove ipotesi

Le discussioni riguardanti un potenziale aumento del prezzo per Grand Theft Auto VI stanno diventando sempre più frequenti, specialmente alla luce delle recenti strategie di prezzo di Take-Two. La nota azienda di videogiochi, che aveva già incrementato il costo dei suoi titoli principali da 69,99 a 79,99 euro, potrebbe decidere di applicare un ulteriore rincaro per il nuovo capitolo della famosa serie GTA, previsto per la fine del 2025.

La filosofia di prezzo di Take-Two

Le indiscrezioni su un possibile aumento del prezzo di GTA 6 sono state alimentate da un intervento di Strauss Zelnick, CEO di Take-Two. Anche se Zelnick non ha confermato direttamente il prezzo del nuovo gioco, ha spiegato la filosofia aziendale nella determinazione dei prezzi. Durante una conferenza sui risultati finanziari, Zelnick ha enfatizzato l’importanza di mettere a disposizione un valore eccellente rispetto al prezzo richiesto, assicurando che l’obiettivo è sempre quello di garantire che l’esperienza del gioco possa superare notevolmente il costo che i consumatori devono sostenere.

L’incremento dei prezzi nell’ecosistema GTA

Nonostante il prezzo esatto di GTA 6 non sia ancora stato rivelato e il gioco non è in preordine, gli appassionati sanno bene che Take-Two ha da poco tempo incrementato i prezzi all’interno dell’universo di GTA. Un esempio significativo è l’abbonamento a GTA+, che ha visto un incremento del 33%, a 7,99 euro al mese, in coincidenza con l’aggiunta di L.A. Noire al servizio.

Il successo delle microtransazioni in GTA Online

Pur mancando dettagli specifici sui risultati finanziari di GTA+, Take-Two ha reso noto che GTA Online, con le sue microtransazioni, continua a rappresentare una fonte significativa di entrate per l’azienda. Zelnick ha sottolineato la decisione di aumentare il prezzo di lancio dei giochi di nuova generazione, come NBA 2K21, descrivendola come una scelta corretta e ben accolta dai consumatori. Questo titolo, sviluppato appositamente per le console di nuova generazione, ha ottenuto un’accoglienza eccezionale, rafforzando la strategia di prezzo dell’azienda.

Quindi, mentre non ci sono ancora conferme ufficiali sul prezzo di GTA 6, le recenti azioni di Take-Two suggeriscono una possibile tendenza al rialzo. La filosofia aziendale, basata sul garantire un valore eccellente rispetto al prezzo, potrebbe portare a un ulteriore aumento, specialmente considerando il successo delle precedenti strategie di prezzo applicate ai titoli di nuova generazione.