Google Pixel: arriva l’aggiornamento con le patch di ottobre

Google Pixel: arriva l’aggiornamento con le patch di ottobre

Google ha iniziato a distribuire l’aggiornamento per la sicurezza di Android che riguarda il mese di ottobre e che porta significativi miglioramenti per i suoi smartphone Pixel. Il più importante è senz’altro una correzione ad alcuni problemi di ricarica rapida che affliggono i telefoni Pixel e Pixel XL dal rilascio di Android 9 Pie OS. A riportare la notizia è stato il sito 9to5Google:

Android 9 Pie è stato lanciato due mesi fa e sta ricevendo il suo secondo aggiornamento con la patch di sicurezza di ottobre. Grazie a questo aggiornamento vengono affrontati anche alcuni bug che riguardano Google Pixel e Pixel 2, incluso uno relativo alla ricarica rapida e Android Auto. Ci sono 23 problemi risolti in questa patch di sicurezza datata 1 ottobre, e tre per il 5 ottobre.

Come confermato dalla stessa Google, la patch risolve anche un problema di ricarica rapida sui dispositivi Pixel originali, mentre Pixel 2 e Pixel 2 XL beneficiano del miglioramento della stabilità di Android Auto. Si legge nel report:

Le vulnerabilità variano da alta a critica, con le più gravi relative al framework dei media.

Android Pie è il nono aggiornamento principale e la 16a versione del sistema operativo Android. Google ha ufficializzato la nuova versione del sistema operativo lo scorso mese di agosto.

Il gigante di Mountain View ha voluto concentrarsi su “semplicità” e “intelligenza” anche in questa versione 9.0. Android Pie offre anche una serie di nuove funzionalità che stanno già riscuotendo un certo apprezzamento tra gli utenti: tra queste, vanno menzionate la batteria adattiva, una navigazione ottimizzata e le notifiche migliorate.