Galaxy Fold: nel 2020 due smartphone con schermo pieghevole

Nel 2020 arriveranno due smartphone Samsung con schermo pieghevole, che si potranno considerare dei veri e propri “eredi” del Galaxy Fold. Le ultime indiscrezioni parlando di un’azienda produttrice che vuole assolutamente continuare sulla scia dello smartphone con display pieghevole lanciato di recente.

Tanto che nel corso del prossimo anno potrebbero arrivare due device con schermo pieghevole, che raccoglieranno l’eredità del Samsung Galaxy Fold che ormai tutti conosciamo ampiamente.

Anche se nel corso dei mesi diverse sono state le vicissitudini che hanno coinvolto il Galaxy Fold, il cui lancio è stato rinviato diverse volte per dei problemi di tipo tecnico allo schermo, Samsung vuole provare a seguire ancora una volta questa strada innovativa dal punto di vista tecnologico.

Il primo nuovo dispositivo di questo tipo sarà molto probabilmente lanciato a febbraio, contemporaneamente ai Galaxy S11. In questo caso si dovrebbe trattare di un device con un prezzo più “economico”, visto che sarà venduto probabilmente a quasi 800 euro.

Nella prossima stagione estiva invece sarà annunciato un nuovo Galaxy Fold con caratteristiche da top di gamma. In questo caso il prezzo sarà ovviamente più elevato.

È da dire comunque che Samsung molto probabilmente vorrà seguire la strada degli smartphone con design a conchiglia. Si tratta di una scelta che potrebbe essere sempre più adottata dai produttori di smartphone che vogliono rivolgersi alla tecnologia del pieghevole.

Anche in questo caso, quindi, non possiamo che attendere ulteriori indicazioni in via ufficiale, che sicuramente arriveranno nel corso delle prossime settimane.