Come creare un file XML

Può capitare per diversi motivi di avere la necessità di creare un documento nel formato XML. Se vuoi saperne di più su questo tipo di file e hai bisogno di crearne uno, sei proprio nel posto giusto. Ti spiegheremo infatti come procedere nel modo più semplice possibile, utilizzando uno dei programmi che quotidianamente usi sul tuo computer. Creare un file di questo tipo non è assolutamente difficile e può essere utile per diverse occasioni, ad esempio anche quando studi programmazione e hai bisogno di esercitarti con i file XML oppure quando, per qualsiasi motivo, devi crearne uno a partire dai programmi del pacchetto Office.

Vediamo in questa pratica guida come creare un file XML, partendo proprio da programmi che si trovano di solito nel computer. Quindi, alla fine della lettura, imparerai a comprendere come utilizzare i programmi di Office o Acrobat Reader per esportare i dati proprio in un documento XML.

All’inizio dell’articolo ci soffermeremo però sui file XML. Ti spiegheremo cosa sono e perché sono utili. Insomma, alla fine della lettura di questa guida non avrai altri dubbi e saprai come utilizzare al meglio i file con estensione XML. Iniziamo proprio da queste spiegazioni nel dettaglio.

XML non ha più segreti

Prima di spiegarti nello specifico come creare un file XML, ecco nel dettaglio di cosa si tratta. Non è un linguaggio di programmazione vero e proprio, ma un metalinguaggio. Questo perché XML non è basato ad esempio su un algoritmo. Ma non vogliamo annoiarti con spiegazioni tecniche.

Ti basterà sapere che per la creazione di un file XML dovrai rispettare un certo schema, che sarà fondamentale per esprimere il significato della struttura del file. Ad esempio questi file vengono spesso usati per la gestione dei database, perché consentono di avere a che fare con numerosi dati nel minor tempo possibile.

Solitamente nei file XML scritti nel modo corretto è presente un tag all’inizio del documento, che permette di identificare la versione del metalinguaggio utilizzata e di codificare di conseguenza i dati. In seguito dovrai inserire tutti gli elementi che determinano le istruzioni da eseguire.

Di solito sono presenti un marcatore iniziale, uno specifico contenuto che identifica l’istruzione o l’elemento da descrivere e un marcatore finale. I nomi di questi marcatori possono anche essere creati a piacimento dell’utente e non sono standard.

Come creare un file con questa estensione con Office

Uno dei modi più semplici per creare un file XML consiste nell’esportazione dei dati attraverso un programma della suite Microsoft Office, molto famosa e utilizzata in tantissimi computer. Quindi puoi utilizzare Word, Excel o un altro programma del pacchetto di produttività di Microsoft per generare un file XML. Vediamo ad uno ad uno tutti i procedimenti.

Come creare un file XML da Word

Se utilizzi Word di Office e vuoi creare un documento XML, ti basterà aprire un documento vuoto con il programma e iniziare a scrivere il codice che desideri, proprio come un normale foglio di scrittura. Naturalmente devi essere a conoscenza delle regole del metalinguaggio, per creare un documento corretto in tutte le sue parti con il codice che ti interessa.

Quando hai finito, non devi fare altro che cliccare su File e scegliere le indicazioni Salva con nome e Questo PC per salvare il documento, come fai normalmente quando decidi di salvare un file sul tuo computer.

A questo punto inserisci il nome che vuoi dare al file, scegli la cartella all’interno della quale sarà salvato e seleziona l’apposita estensione .xml dall’elenco. Infine clicca su Salva, che si trova sulla parte destra della finestra di Word.

Come creare un file XML da Excel

Anche Excel può essere utilizzato per la creazione di documenti con estensione XML. In questo caso devi soltanto attivare la scheda Sviluppo. Per fare questo devi cliccare su File e scegliere la voce Opzioni. Poi fai clic su Personalizzazione barra multifunzione, nell’area a sinistra, fai clic sulla casella in corrispondenza della voce Sviluppo e conferma con un clic su Ok.

A questo punto, per esportare il documento in formato XML, devi cliccare su Sviluppo, l’icona che è adesso comparsa nella parte alta, e scegliere Esporta che si trova a destra. Inserisci il nome che vuoi dare al documento e fai clic su Esporta.

Creare un file XML a partire da Access

Abbiamo detto in precedenza che è possibile utilizzare i file XML anche per una gestione ottimale dei database. Per questo può essere anche utile poter esportare un file realizzato con Access in XML. Access è il programma della suite Office che consente la creazione e la gestione di basi di dati.

Esportare in XML è molto semplice. Devi fare clic su Dati Esterni, che si trova nella parte alta della finestra, e poi su File XML. Scegli quindi la cartella nella quale salvare il documento e conferma con Ok.

Anche questa procedura, come hai potuto vedere, è molto semplice e non richiede numerosi passaggi o complesse azioni.

Come creare un file XML da PDF

Un’altra modalità per la creazione di un file XML a partire da un documento già esistente è quella dell’utilizzo di un programma apposito per convertire un PDF in XML. Ti possiamo suggerire ad esempio Doxillion Document Converter, un programma gratuito per uso personale o con diversi piani a pagamento per usi professionali, con prezzi che partono da circa 20 dollari.

Il software è molto semplice da usare e può essere scaricato su Windows o su Mac. Ricorda che il file dovrebbe avere al suo interno delle tabelle, in modo da rendere più semplice il processo di conversione in un file con estensione XML.

Quando avrai scaricato e installato il programma in questione, potrai procedere con la conversione che ti permetterà di comprendere nel modo più semplice come creare un file XML.

Basta cliccare sull’icona Add File(s) che si trova nella parte alta della schermata principale del programma e scegliere il file da convertire. A questo punto nella lista Output Format scegli .xml, seleziona la cartella all’interno della quale salvare il nuovo file (cliccando su Browse e su Seleziona cartella). Quando hai terminato la procedura, clicca su Convert.

Come creare un file XML su internet

Anche online è possibile procedere con la creazione di un file in formato XML. Puoi utilizzare il servizio fornito dal sito Tutorialspoint. Collegati al sito ufficiale dello strumento online e crea il tuo file con il codice in base alle tue necessità.

Quando hai terminato la scrittura del codice, clicca su Download che si trova nella parte alta della finestra. Niente di più semplice: in questo modo avrai sul tuo computer il file in formato XML che ti è necessario.

LEGGI LE ULTIME NOVITÀ DAL MONDO TECH: CLICCA QUI