Asus ZenFone 6 è ufficiale: tutti i dettagli e i prezzi del nuovo smartphone

73
Asus ZenFone 6

Asus ZenFone 6 è finalmente ufficiale. Il gigante taiwanese ha presentato il nuovo smartphone in occasione di un evento che si è tenuto a Valencia, in Spagna. Nato come il successore dello ZenFone 5Z, il top di gamma lanciato lo scorso anno, l’Asus ZenFone 6 è il primo smartphone della società di Taiwan con una fotocamera rotante “flip”.

Nel tentativo di ridurre le cornici e di offrire un lato frontale “a tutto schermo”, la società ha optato per una fotocamera di questo tipo. Nel telefono è installata una doppia fotocamera, che normalmente si trova sul retro, ma ruota quando necessario per diventare un “selfie shooter”.

Asus sembra seguire le orme di Samsung, che lo scorso mese ha lanciato uno smartphone con fotocamera rotante sul Galaxy A80. Lo smartphone di Asus, grazie ai suoi prezzi accessibili, dovrebbe essere in grado di competere con OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro (un pò più difficilmente con i top di gamma di Samsung e Apple).

Asus ZenFone 6 sfoggia un lato frontale a tutto schermo protetto da Corning Gorilla Glass 6, mentre sul retro troviamo un vetro curvato in 3D. Secondo alcuni non sarebbe uno smartphone particolarmente attraente, per il suo aspetto simile ad una gigantesca lastra di metallo e vetro.

Il prezzo di Asus ZenFone 6 parte da 499 euro per la variante da 6 GB + 64 GB, mentre per la variante da 6 GB + 128 GB servono 559 euro. Infine, la fascia più alta da 8 GB + 256 GB ha un prezzo di 599 euro. Asus ha rivelato che il telefono sarà venduto in due colorazioni, ovvero Midnight Black e Twilight Silver.

Asus ZenFone 6 funziona con Android 9 Pie come sistema operativo, ed è inoltre alimentato con un processore Qualcomm Snapdragon 855. Inoltre, il telefono è equipaggiato con una batteria da 5.000 mAh con supporto per Quick Charge 4.0.