14 Days of Fortnite: dopo le polemiche l’evento ritorna

56

Fortnite, popolarissimo sparatutto “Battle Royale” per Android, iOS, PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC, è stato il protagonista di un evento speciale chiamato “14 Days of Fortnite”. Tra le novità più importanti va segnalato l’aggiornamento Fortnite 7.10 insieme al supporto esteso per i dispositivi Android con Qualcomm Snapdragon 670 e 710. All’epoca, Epic Games aveva annunciato che l’evento si sarebbe concluso il 2 gennaio.

A smentire questa “deadline” è stato il designer di Fortnite David Spazinski, che ha affermato sulla piattaforma Reddit che l’evento sarebbe andato oltre il 2 gennaio. Ha spiegato Spazinski:

Ogni giorno durante questo periodo si sblocca una nuova sfida, insieme alla sua ricompensa specifica. Una volta sbloccati tutti i 14 giorni di sfide, ci vorranno ancora alcuni giorni per completarli.

Considerando la puntualità delle numerose sfide di Fortnite, la comunità era tutt’altro che compiaciuta perché significava che la data iniziale del 2 gennaio era falsa. Epic Games ha provato a giustificarsi.

Si legge in un post di Epic Games del 4 gennaio:

Abbiamo comunicato una data di fine errata per l’evento 14 Days of Fortnite e non ritenevamo che il compenso per l’Aliante Equalizzatore fosse l’approccio giusto. Dopo un’ulteriore discussione, abbiamo deciso di riportare questo evento all’inizio della prossima settimana fino al 15 gennaio. Abiliteremo anche alcune delle più popolari modalità a tempo limitato disponibili durante l’evento.

Ha poi aggiunto Epic Games:

I giocatori che non sono stati in grado di completare tali sfide saranno in grado di guadagnare tutti i premi che potrebbero essersi andati persi in un primo momento. Tutte le sfide saranno disponibili per l’intera durata dell’evento. Sfortunatamente, i progressi sulle sfide parzialmente completate devono essere resettati.



VUOI TENERTI AGGIORNATO SULLE MIGLIORI OFFERTE TELEFONICHE DEL MOMENTO?
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
OPPURE ENTRA NEL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK DEDICATO